Che cos'è?

Il diritto tributario, che attiene ad un settore dell’attività finanziaria dello Stato, rappresentava in origine una parte indifferenziata del diritto amministrativo e poi, via via, ha acquisito sempre maggiore autonomia a causa della crescente rilevanza che hanno assunto, nell’ambito delle entrate di cui lo Stato dispone per poter svolgere la propria attività, quelle che possiamo genericamente definire le entrate tributarie. Volendo individuare con precisione l’oggetto del diritto tributario, lo si può identificare nel complesso di norme che regolano l’imposizione e la riscossione dei tributi, e quindi recanti la disciplina del rapporto che si instaura tra il soggetto attivo (l’ente impositore) ed il soggetto passivo (il contribuente) della relativa prestazione obbligatoria, dalla nascita alla sua concreta attuazione, nonché la disciplina dei rapporti e delle situazioni connessi o derivati.

tributario

Approfondimenti

RSS Articoli recenti

  • Nelle sanzioni tributarie sul trasgressore grava la presunzione di colpa 21 Maggio 2019
    In tema di sanzione tributaria, l' elemento soggettivo della violazione, che può constare anche solo della colpa, comporta che, al fine di escludere la responsabilità dell'autore dell'infrazione, non basta uno stato di ignoranza circa la sussistenza dei relativi presupposti, ma occorre che tale ignoranza sia incolpevole, cioè non superabile dall'interessato con l'uso dell'ordinaria diligenza; quanto […]
  • Legge europea 2018: le novità in materia fiscale 20 Maggio 2019
    È stata pubblicata in Gazzetta ufficiale la Legge 3 maggio 2019, n. 37 con le disposizioni per l'adempimento degli obblighi derivanti dall'appartenenza dell'Italia all'Unione europea, la c.d. Legge europea 2018. Ecco di seguito illustrate le novità in materia fiscale.
  • Responsabilità del liquidatore per omesso versamento: la Cassazione ne delimita il perimetro 19 Maggio 2019
    In tema di reati tributari, il liquidatore di società risponde del delitto di omesso versamento delle ritenute certificate o dell’IVA, previsto dagli artt. 10-bis e 10-ter del D.Lgs. 10 marzo 2000, n. 74, non per il mero fatto del mancato pagamento, con le attività di liquidazione, delle imposte dovute per il periodo della liquidazione medesima […]
  • Esclusa la decadenza dalle agevolazioni “prima casa” in caso di forza maggiore 16 Maggio 2019
    Il mancato stabilimento nei termini di legge della residenza nel Comune in cui è ubicato l'immobile acquistato non comporta la decadenza dell'agevolazione, qualora detto evento sia dovuto a cause di forza maggiore, sopravvenute rispetto alla stipula dell'acquisto, non prevedibili e tali da sovrastare la volontà del contribuente di abitare nella prima casa entro i termini […]
  • Le criptovalute: tra evasione fiscale e reati internazionali 16 Maggio 2019
    Di seguito l'articolo del Prof. Cardillo e del dott. Rapuano, pubblicato su Diritto e Pratica Tributaria n. 1/2019, Cedam, Padova. Il presente lavoro affronta il tema delle criptovalute ed in particolare di quello che può essere considerato il “prototipo” delle criptovalute ovvero il Bitcoin, approfondendone gli aspetti giuridici e tributari e senza tralasciare una serie […]

ALCUNI ESEMPI